Pat Benatar
The Italian Site
    Home        Pat Benatar        Discografia        Video e Canzoni        News        Foto Tour Link Recensioni        Contatti 
          
 Foto Tour Link Recensioni
Foto Tour Link Recensioni >> Recensione di INNAMORATA

 

Recensione di Neptunian Spirit "Q" (Dayton, OH USA).

Comincerò dicendo che se tu sei un fan dell'eclettica Pat, di quella Pat che sfornò album come "Tropico", "Seven The Hard Way" ed anche "True Love", questo è il disco per te. Neil Giraldo (chitarrista/marito/produttore) e Pat conducono entrambi il gioco per mettere a punto un album focalizzato su tessiture folk, latin, rock e soul. "Innamorata" è un'opera vincente e trova Pat sicura nelle liriche e nella sua voce.

Dal punto di vista tematico questo è probabilmente il lavoro più uniforme che Pat abbia mai registrato. Molte canzoni si occupano di relazioni, passando attraverso fasi alterne di intenso affetto e di scontettezza. Ma, a differenza della rabbia serpeggiante in "GO!", l'album successivo ad "Innamorata" del 2003, c'è qui un universo straboccante di esperienze. E se Pat inserisce le proprie contese relazionali in queste canzoni, esse risultano comunque genuine e passionali, piuttosto che trite e ritrite.

Dal punto di vista sonoro molte canzoni sono costruite su di un mezzo-tempo o su ballate (Papa's Roses), o possono sorprendere l'ascoltatore con canzoni rock ("Strawberry Wine", "River of Love"). Molte di queste tracce traggono spunto da tessiture folk e latine, la cui miscela permane delicata ma piuttosto adesa in superficie alla canzone tanto da intensificarne il sapore.

Dal punto di vista vocale Pat dimostra nuovamente una voce colma di passione e convinzione, ostentando un controllo di rara intensità.

Nel complesso si tratta di un'opera ben più solida di "Gravity's Rainbow" del 1993 e del non perfettamente riuscito "GO!" del 2003. Neil e Pat qui risultano gagliardi e si adoperano per confermare come mai sono stati in grado di confezionare capolavori senza tempo dal lontano 1979.

Altamente raccomandato !

Traduzione: Luca Ansaldo

Intervista alla KTLA di Los Angeles nel luglio del 1997 con "Strawberry Wine" e "Only You".

 

The reproduction of videos in this site is for nonprofit purposes. The material used follows the Fair Use Doctrine. Anyway all copyright holders can
immediately obtain the removal of their stuff after e-mail request to the webmaster.


 Pat Benatar The Italian Site - Piazza Alimonda 14 R Genova (GE) - C.F. NSLLCU64S27D969X - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 26/05/2017